Reattore di Hydrotreating per la raffineria Zeeland

Con questo investimento l’impianto potrà potenziare l’unita di Hydrocracking, la più grande al mondo.

Progetto: Reattore di Hydrotreating per Zeeland
Azienda sviluppatrice: ATB Riva Calzoni
Luogo: Vlissingen (Netherlands)
Categoria: Progetto Oil and Gas
Cliente: Amec Foster Wheeler
Utente finale: Total Lukoil
Anno: 2017-2019
Stato:

ATB Riva Calzoni firma un nuovo contratto con Total e Lukoil per la fornitura di un reattore hydrotreating, destinato alla Zeeland Refinery di Vlissingen, Olanda.

Un componente da 570 tonnellate in acciaio basso legato modificato al vanadio. La lunghezza complessiva del reattore è di 30 metri, e lo spessore, molto elevato rispetto alla media:, è di 207 mm. Con questo investimento la raffineria di Vlissingen potrà migliorare e implementare l’unità di hydrocracking, la più grande al mondo.

Un miglioramento tecnico che permetterà di programmare solo un arresto per manutenzione ogni 18 mesi, anziché una volta all'anno, riducendo così i costi e la perdita di produzione.

La consegna è prevista per i primi mesi del 2019.


Geolocalizzazione Lavoro Google Maps