Reattori per la raffineria di San Roque

Thursday, 30 April 2020

A competere con il record di Dangote sono due componenti che fanno parte di questo primo carico: una coppia di LC Fining da 1500 tonnellate per più di 50 metri di lunghezza ognuno.

Spedizione Cepsa
Uscita di uno dei reattori per Cepsa, in Spagna.

Sono stati spediti i cinque apparecchi (3 reattori e 2 separatori) prodotti da ATB Group e commissionati da Cepsa per la raffineria di San Roque, sulla riva nord della Baia di Gibilterra.

San Roque è il principale sito di raffinazione della penisola iberica, una realtà da 240.000 barili al giorno per un totale di 12 milioni di tonnellate annue di greggio. A competere con il record di Dangote sono due reattori che fanno parte di questo primo carico: una coppia di LC Fining da 1500 tonnellate per più di cinquanta metri di lunghezza ognuno.

“Si tratta di apparecchi che necessitano di sequenze di montaggi molto particolari e delicate – specifica Riccardo Rossi, project manager di ATB Group -. L’allestimento degli interni ha richiesto uno studio ad hoc e lavorazioni meccaniche specifiche”.

Più piccoli e meno complessi invece gli altri tre apparecchi prossimi alla spedizione. Della fornitura restano in produzione a Roncadelle tre separatori che verranno presto spostati a Marghera per essere finiti e consegnati in Spagna in estate.

Post recenti

Post popolari