Costruzione impianto Zincatura 2 a caldo - Ilva Novi Ligure

Costruzione nuovo impianto di Zincatura a caldo Coils n. 02 dello stabilimento ILVA di Novi Ligure.

Progetto: Nuova Zincatura 2 a caldo
Azienda sviluppatrice: ATB Riva Calzoni
Luogo: Novi Ligure (AL)
Categoria: Progetto Edilizia Civile
Cliente: ILVA S.p.A.
Anno: 2006
Stato:

Nel dicembre del 2006, Semat ha iniziato i lavori per il nuovo impianto di zincatura a caldo dei coils nel sito Ilva di Taranto. Un progetto di ampliamento delle linee per il quale l’azienda ha progettato e realizzato le parti in cemento armato e due capannoni di 600 metri l’uno. Un’opera articolata in diverse fasi ripartite su tre anni. Il primo step ha riguardato la realizzazione delle fondazioni delle due strutture, successivamente si è passati alla realizzazione delle fondazioni della linea di zincatura per poi procedere con la costruzione di tutti gli edifici ausiliari (sistemi di trattamento acque, pulpiti di comando, refettori e bagni).

L’intervento, attuato su un’area dell’Ilva precedentemente utilizzata come deposito rotoli, ha richiesto un coordinamento tra i lavori sulla parte strutturale e impiantistica per rispettare i programmi e i tempi dettati dal committente.

Nello stesso periodo Semat ha costruito due impianti simili negli stabilimenti siderurgici Ilva di Genova e Novi Ligure.