Direttrice Litoranea interna da Taranto ad Avetrana

Opere edili per la costruzione della Direttrice Litoranea interna da Taranto ad Avetrana 1° Tronco - 2° Stralcio.

Progetto: Direttrice Litoranea interna
Azienda sviluppatrice: ATB Riva Calzoni
Luogo: Taranto (TA)
Categoria: Progetto Edilizia Civile
Cliente: Provincia di Taranto (TA)
Anno: 2014-2016
Stato:

Il 2° stralcio funzionale, riguarda la prosecuzione dei lavori previsti nel 1° stralcio funzionale, e precisamente dalla progr. Km 3+150,00 del tracciato principale fino alla progr. Km 5+ 405,68. e il collegamento dallo svincolo “per la S.P. n° 100 Nuova Base Navale” alla S.P. 101 con adeguamento e la sistemazione della sede stradale della S.P. n° 100 fino all’innesto dello svincolo esistente in corrispondenza della Nuova base Navale di Taranto.

E’ inoltre prevista la realizzazione di parte del raccordo su Viale Kennedy a servizio della zona P.I.P. di Talsano.

L’intero tronco, pertanto, consentirà il rapido collegamento della Tangenziale Sud alla Nuova Base Navale ed alla direttrice esistente per Lama - San Vito.

Sono state previste le seguenti opere d’arte:

  • Cavalcavia a due luci L = m. 40,00; b = m. 8,00 al Km. 3+381,75
  • Cavalcavia a due luci L = m. 33,70; b = m. 8,00 al Km. 4+039,59
  • Sottovia L = m. 7,50 al Km. 4+786,65
  • Sottovia di svincolo L = m. 12,00 al km. 5+147,75
  • Cavalcavia svincolo per la S.P. 101 nuova base navale L = 27.00; b = 8,00
  • Sottopasso scatolare L = m 6,00; h = 4,5 – al Km. 5+322,63

I lavori sono stati appaltati al Consorzio Stabile CO.IN.E. rappresentata dalla consorziata SEMAT S.p.A..

L’importo dei lavori di competenza è di circa 8.6 milioni di euro, gli stessi verranno ultimati nel corso del 2017.