Apparecchiature idromeccaniche per la Conca di Isola Serafini

ATB Riva Calzoni è stata scelta come partner per la realizzazione dell’impianto che ha riattivato la navigabilità sul fiume Po.

Progetto: Nuova Conca di Isola Serafini
Azienda sviluppatrice: ATB Riva Calzoni
Luogo: Monticelli d'Ongina (Piacenza)
Categoria: Progetto Hydropower
Cliente: Isola Serafini Società Consortile arl
Utente finale: Aipo - Agenzia Interregionale per il fiume Po
Anno: 2016-2018
Stato:

ATB Riva Calzoni, insieme a Tec Srl, è stata scelta da Isola Serafini Società Consortile arl per la fabbricazione e l’installazione di tutte le apparecchiature idromeccaniche della nuova conca di navigazione di Isola Serafini. Un impianto idrico che ha come principale obiettivo la rivitalizzazione il traffico commerciale sul fiume Po.

Per Isola Serafini, gestita oggi da Aipo, Agenzia Interregionale per il Po, ATB Riva Calzoni ha prodotto le due porte vinciane di valle, lunghe 20 metri e larghe 8, componenti idromeccaniche  da 80 tonnellate l’una, posate in aprile 2017, le due più piccole installate nel settembre 2016. Inoltre l’azienda ha progettato e messo in opera l’intero sistema di gestione dell’impianto idrico.

Il progetto idrico, che ha riattivato la navigabilità sul Po da Cremona e Piacenza, permette il passaggio di imbarcazioni con una lunghezza massima di 110 m e una larghezza di 15 m.


Video